bomboniere made in italy

Maraviglie: fatto a mano con Amore

Una passeggiata in centro storico, un po’ di scalini ed eccomi nella casa-studio di Mara, ovvero Maraviglie, una graphic designer, un’artigiana che con passione ed arte dà vita a delle creazioni meravigliose che rispecchiano la sua personalità ricercata. Un ottimo caffè, una bellissima vista sulla Torre Guinigi e il profumo da lei creato che riporta al sapore antico del pan di spezie.

Chi è Maraviglie?

“Per il diploma rilasciato dalla Scuola di Palazzo Spinelli, a Firenze, Mara Spangaro è una Graphic Designer specializzata in grafica pubblicitaria. Ma se la osserviamo in Maraviglie Mara è una artigiana che progetta e realizza da sola le sue creazioni, con l’utilizzo di semplici strumenti come le sue mani.”

 Come nasce Maraviglie?

“Nasce dal desiderio di comunicare in maniera concreta, visibile e duratura le mie immagini in maniera del tutto personale, lontano dalle produzioni globalizzate, realizzate in serie e perciò non esclusive. Per questo alcuni anni fa decisi di abbandonare l’utilizzo del mouse, come mia attività primaria, per acquisire ago, filo e pennello allo scopo di riappropriarmi di una manualità perduta. “

cadeaux

Cosa progetti e realizzi per gli eventi come matrimoni, battesimi, compleanni?

“I matrimoni, i battesimi, i compleanni… sono eventi unici ed irripetibili per ciascuno di noi. Per questo cerco di realizzare oggetti altrettanto unici ed esclusivi  creati con la convinzione di essere io stessa la protagonista di quel momento. Insomma, nel mio immaginario sono io che – per esempio – mi vesto da sposa e cerco di realizzare gli oggetti che in quel momento vorrei facessero di ornamento alla mia persona.”

partecipazioni

Che importanza hanno per te i materiali che usi e il lavoro manuale?

“Se si vuole creare qualcosa di esclusivo non sono soltanto i disegni o i modelli che devono esprimere la preziosità e la ricercatezza. Anche i materiali hanno un’anima; trasmettono l’ingegno, la laboriosità, l’attenzione e l’amore del loro creatore. Nei miei oggetti voglio lasciar parlare anche loro.”

bomboniere

Dove trovi le ispirazioni per le tue creazioni?

“Frugo semplicemente nella mia mente, nei miei ricordi di bambina, fra le cose che mi hanno educato e magari stupito per la loro purezza, la loro semplicità. Tutti noi abbiamo un po’ di bambino nel cuore: ecco, mi piace ascoltarlo quanto debbo realizzare qualcosa di veramente importante. Cioè sempre.”

Ringrazio Mara per avermi dedicato del tempo e per le bellissime foto che accompagnano questo post!

A presto,

infinito amore.

Sandra

 

www.maraviglie.it

Maraviglie puoi trovarla anche qui: Tulle Tales n.5