biscotti pandizenzero natale

I biscotti di pandizenzero

Oggi, in compagnia di Martina de Il Cucchiaio Giallo, ho partecipato allo Swap natalizio organizzato da Sandra di Smilingischic. E’ sempre un piacere far parte dei suoi eventi! Oggi eravamo ospiti dell’Atelier Ricci a Lucca, un posto davvero elegante e con una padrona di casa molto gentile.

smilingischic swap party

Come promesso alle ragazze presenti, ecco la ricetta che potranno sperimentare a casa con la bustina che hanno avuto in omaggio.

Oltre al preparato che già avete, vi serviranno:

  • 75 gr burro
  • 60 gr zucchero di canna
  • 50 gr melassa (o in sostituzione miele)
  • 1/2 uovo oppure un uovo piccolo piccolo
  • 1/2 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO:

Con la planetaria:

Per prima cosa versare il contenuto della busta in una ciotola.
Mettere il burro nella planetaria (con la foglia) e azionare a media velocità fino a che non diventi chiaro e cremoso. Aggiungere lo zucchero, i semi della vaniglia. In seguito aggiungere la melassa (o il miele) e infine l’uovo e far assorbire completamente.
A questo punto versate le polveri e, non appena queste sono state assorbite, spengere la planetaria.

Senza planetaria:

In una ciotola mescolare il burro (morbido), lo zucchero, la melassa o il miele, i semi della vaniglia e l’uovo.
In un’altra ciotola versare il contenuto della busta.
Fare la “fontana” con le polveri, al centro disporre gli ingredienti umidi e impastare, cercando di lavorare l’impasto il meno possibile.

Avvolgere nella pellicola trasparente il vostro panetto e far riposare un paio di ore in frigorifero.

Stendere a circa 4-5 mm, coppare con i tagliabiscotti che preferite e disporre su una teglia.

Infornare a 180°C  (forno statico preriscaldato) per circa 8 minuti (potrebbe volerci qualche minuto in più a seconda delle dimensioni dei vostri biscotti).
Una volta ben freddi, decorate a piacere, magari con della ghiaccia reale per fare bottoni, occhietti e soprattutto grandi sorrisi!

biscotti pan di zenzero

Per la ricetta completa, anche senza la bustina già pronta regalata oggi alle partecipanti allo Swap, date un’occhiata al blog de Il Cucchiaio Giallo (cliccate qua!) Fatemi sapere come sono venuti i vostri biscotti speziati e non perdetevi i prossimi Swap Parties, sono davvero divertenti!

A presto,

Sandra